Recensione: "Il bacio del risveglio" di Lara Adrian

Author: Giuliana Popolizio Etichette::




Ciao ciao ciao Amici lettori!!!

Oggi sono contenta per vari motivi:

1. ho terminato questo libro e Lara Adrian fa sempre battere il mio cuoricino troppo sentimentale

2. ben 3 arrivi a casa mia che vi presento domani, sabato, per la rubrica In My Mailbox

3. Posso fiondarmi sulla lettura di "Soulless" e non vedevo l'ora!

4. c'è il sole e le giornate assolate mettono allegria

5. Ho comprato una lucetta per il mio Kindle così quando leggo di notte non do fastidio ;)

E ora recensioneeeeeeeeee!!!!

Bene, devo dire che stavolta ho notato delle differenze sostanziali rispetto ai libri precedenti.

Prima la trama: (Attenzione: Spoiler finale 3' libro)

Rio è uno dei guerrieri della stirpe. E' rimasto alla grotta della scoperta (per chi ha letto" il bacio perduto" sa di quale grotta parlo) per sigillarla e velarla da occhi indiscreti. Ma Rio vuole togliersi la vita. Devastato nel fisico e nell'animo a causa del tradimento di Eva, la sua compagna della stirpe, non ha più alcuna ragione per vivere.
Ma, il suo folle gesto viene fermato da Dylan, giornalista 20enne che visita la grotta e scatta delle foto. Rio non può permettere che quelle foto vengano viste dagli umani perchè questo metterebbe a rischio il segreto della stirpe.

Amici, siamo al 4' libro della serie: La stirpe di mezzanotte, abbiamo visto i drammi personali di Lucan, Dante e Tegan. Uomini accomunati dalle stesse caratteristiche, da un amore fraterno e dall' incontro con una meravigliosa compagna della stirpe.
Ora, si rischia di incorrere in un facile atteggiamento: essere prevenuti e ritenere la prossima storia: Scontata. In sostanza tutti diremmo: beh, Rio certamente si innamorerà di Dylan e ci sarà un'altra coppia, solita solfa.
Questo può anche essere vero, il canovaccio si ripete ma io ritengo Lara Adrian molto abile nel creare storie e particolari sempre diversi.
Ogni storia è diversa pur avendo delle caratteristiche comuni alle altre.

Lucan è il più anziano e quindi il suo rapporto con Gabrielle potrebbe essere definito: il più maturo.

Dante era il classico latin lover che si innamora una volta e per sempre.

Tegan ed Elise devono superare vari lutti personali.

E ora c'è Rio.

Un altro aspetto intimo e personale di noi uomini è l'atteggiamento nei confronti di un tradimento.
Rio ha pagato duramente il tradimento della sua compagna, non solo in cuor suo ma anche portando segni esteriori. Il suo corpo è devastato e maciullato, pieno di cicatrici sul lato sinistro. Inoltre ha subito un trauma celebrale a causa dello scoppio. Adesso ha dei veri vuoti di memoria e momenti di perdita di contatto con la realtà che lo rendono pericoloso per tutti coloro che gli sono vicini.

Ecco perchè sceglie dapprima di allontanarsi e poi di togliersi la vita.

Anche Dylan ha una storia complicata alle spalle, legata alla sua famiglia.

Non sto a dirvi di più ma l'autrice ha ridimensionato un po' le cose.
Anzitutto la storia che di solito fa da sfondo ed è più avventurosa ha molto meno spazio rispetto agli altri libri. Aggiunge pochi elementi in più rispetto a quello che era iniziato nel libro precedente.

Viene lasciato moltissimo spazio alla storia tra Rio e Dylan e alle loro sensazioni e storie personali.

Anche i dettagli degli amplessi sono meno serrati, meno presenti, lasciando spazio alla tenerezza.

Sì, è una storia tenera perché quando gli animi sono così tremendamente feriti, solo pochi passi alla volta, piccoli e delicati possono iniziare a colmare il vuoto del cuore e dell'anima.

Questa serie mi tiene davvero compagnia, mi fa sentire sempre a casa, in un contesto che adoro.
Confesso che mi è mancata un po' di adrenalina dovuta alla storia avventurosa, come negli altri, ma l'excursus nell'interiorità e nella psicologia dei due protagonisti ha sopperito a questa mancanza.


Adesso aspettiamo : il Bacio Svelato in libreria a Maggio!!!
La storia sarà incentrata su Nikolai e una strana donna guerriera... cosa ci starà riservando la Adrian???

Buona lettura amici!!!

2 opinioni |
  1. Bella recensione Giuliana! é vero la Adrian è molto brava a diversificare le storie che non sono mai ripetitive! é poi è verissimo che i suoi libri tengono compagnia, ti trascinano in un mondo dal quale non vorresti più uscire!:)

  1. Grazie Morna, sono contenta che condividi il mio pensiero. Ora aspettiamo il biondo Nikolai dagli occhi glaciali... e la sua strana amica guerriera. Starà diversificando ancora?

Posta un commento

Pagine

BooksPassion cerca collaboratori!

BooksPassion cerca collaboratori!
contatto email: giulipopo@hotmail.it

Gruppo di lettura

Gruppo di lettura
Questo blog ha deciso di immergersi nella lettura di gruppo di questo acclamatissimo romanzo!

Seguimi se ti va!

By Email

L'estate dei morti viventi

L'estate dei morti viventi
qui trovate la recensione:http://giuliana-bookspassion.blogspot.it/2011/02/recensione-lestate-dei-morti-viventi-di.html mentre cliccando sulla foto potete leggere un articolo di "terre di confine magazine"

Banner

Chat

Books Passion Reviews

Serie tv seguite e suggerite

Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic

Blog Archive

Google+ Followers

Powered by Blogger.

su Facebook

Libreria Anobii

Banner amici


create your own banner at mybannermaker.com! Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic angelss_book



Create your own banner at mybannermaker.com!
Copy this code to your website to display this banner!
banner 1 banner 2