Serie tv: The walking dead

Author: Giuliana Popolizio Etichette::

Buona seraaaaaaaaaa amici!!!
Dunque vi scrivo ora perchè ho finito poco fa la visione della seconda stagione di questo telefilm.

Bene... dall'immagine potete ben capire che siamo in uno scenario post apocalittico e i pochi sopravvissuti sono in balia degli... Zombieeeeeeeeee!!!

In un post precedente in cui vi mettevo al corrente delle serie tv che stavo seguendo, descrivevo la serie in questione così:

Dopo una invasione di Zombie di cui non è chiara l'origine, ci sono pochi superstiti che cercano risposte e soluzioni ma contemporaneamente devono salvare la pelle.
Il personaggio trainante è Rick, il capo della polizia che poco prima dell'invasione, quando tutto era nella norma, viene ferito in un inseguimento e portato in ospedale dove entra in coma. Questo è l'espediente che serve per non spiegare l'invasione degli Zombie perché al suo risveglio, Rick trova già tutto "bello e pronto" e in totale stato confusionario deve anzitutto capire che succede e trovare la sua famiglia.
(se ci penso, tutti i libri che ho letto sull'argomento non spiegano mai l'origine degli zombie).
Non la seguo in lingua ma mi ritengo abbastanza soddisfatta dal doppiaggio che generalmente mi fa storcere il naso.
Questa serie mi piace perché si concentra sulle dinamiche di gruppo (gruppo che Rick ritroverà più avanti).
Ogni singolo personaggio ha un proprio dramma personale e spesso ci sono intrecci fra le varie storie.
Spesso ci sono azioni che i personaggi compiono che procurano loro una impopolarità assoluta ma che non è condannabile in questo tipo di situazione. In questo caso mi riferisco a Shane. Non riesco ancora a condannarlo nonostante la condotta discutibile.

Dopo un paio di episodi avevo accantonato un po' la serie perchè il ritmo si era rallentato, poi però fortunatamente esso subisce un'impennata e ha riacceso il mio interesse.

Elementi più cruenti: più scene splatter sugli zombie.
Perdite: beh ci sono delle perdite abbastanza importanti che decimano notevolmente il nostro gruppo.
Evoluzione dei personaggi: beh c'è una crescita, un cambiamento generale della psicologia dei personaggi. Ovviamente i nostri amici devono assolutamente sopravvivere e spesso compiranno gesti estremi, cambieranno la visione del mondo.

Rick: passa da "coglione nel carrarmato" (come lo definisce Glenn nella prima stagione quando Rick inesperto si trova in balia degli Zombie e da vero furbo si nasconde in un carrarmato) a: "non c'è più democrazia per nessuno" quando decide che ormai le leggi comuni non possono più applicarsi un un mondo che va a farsi friggere...

Colpi di scena: notevoli!Specie nella puntata "Muore la speranza".

Vorrei dirvi moltissimo ma non posso perchè sicuramente qualcuno ancora non l'ha vista ma posso dichiararmi assolutamente soddisfatta di questa serie e non vedo l'ora di poterne vedere una terza che sicuramente ci sarà dato il finale.

Ho solo paura che si esageri con il fantascientifico. Questo lo dico proprio per il finale che accenna un elemento, dal quale certamente partirà la terza stagione, che mi fa riflettere sull'evoluzione della storia.

Ciò che mi è piaciuto molto è la tensione che si respira. Ho letteralmente affondato gli occhi nello schermo e, se avessi potuto, sarei entrata a strangolare qualcuno oppure ad aiutare qualcun altro.
Ho spesso reagito di "pancia": alcuni comportamenti mi hanno fatto saltare i nervi anche se con il senno di poi mi hanno fatto riflettere chiedendomi: io cosa avrei fatto?

Con questo è tutto!
Non perdetevi questa serie.
Un abbraccio!


3 opinioni |
  1. Io sono una appassionata di telefilm, ma questo non l'ho mai visto. Sembra la cover di Warm bodies.

  1. Devi assolutamente vedere questa serie! La amo!!!

  1. Avete mandato il curriculum per "The Apprentice"? Io sì! http://www.cielotv.it/programmi/showtv/the_apprentice_form.html

Posta un commento

Pagine

BooksPassion cerca collaboratori!

BooksPassion cerca collaboratori!
contatto email: giulipopo@hotmail.it

Gruppo di lettura

Gruppo di lettura
Questo blog ha deciso di immergersi nella lettura di gruppo di questo acclamatissimo romanzo!

Seguimi se ti va!

By Email

L'estate dei morti viventi

L'estate dei morti viventi
qui trovate la recensione:http://giuliana-bookspassion.blogspot.it/2011/02/recensione-lestate-dei-morti-viventi-di.html mentre cliccando sulla foto potete leggere un articolo di "terre di confine magazine"

Banner

Chat

Books Passion Reviews

Serie tv seguite e suggerite

Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic

Blog Archive

Google+ Followers

Powered by Blogger.

su Facebook

Libreria Anobii

Banner amici


create your own banner at mybannermaker.com! Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic angelss_book



Create your own banner at mybannermaker.com!
Copy this code to your website to display this banner!
banner 1 banner 2