Recensione: "In difesa di Jacob" di William Landay

Author: Giuliana Popolizio Etichette::

Titolo: In difesa di Jacob
Autore: William Landay
Prezzo: euro 7,70
Pagine: 540 rilegato
Casa editrice: Time Crime

Ciao a tutti amici!!!

Il gelo ancora non ci abbandona ma noi ci difendiamo come possiamo e allo stesso tempo cogliamo l'occasione per rintanarci in casa e fare buone letture.

Ed è proprio di una buona lettura che vi parlo oggi.

Anzitutto Time Crime... molti di voi ne avranno sentito parlare, si tratta del nuovo marchio editoriale della Fanucci editore che si affaccia nel mondo di carta e inchiostro raccogliendo tutti quei romanzi aventi come argomento comune: il crimine. Nello specifico il romanzo di oggi è bollato come Thriller ma per me non è l'accezione giusta.

Infatti la storia in questione è quasi tutta ambientata in un'aula di tribunale. Quindi c'è tutto l'aspetto tecnico della difesa e dei verbali, dei testimoni. Proprio come i classici telefilm americani, ce li avete presente?

Ma andiamo con ordine

Trama:
Andy Barber è un procuratore distrettuale che inizia ad indagare sulla morte di un ragazzino adolescente che frequenta la classe di suo figlio Jacob. Per conflitto di interessi, Andy verrà sollevato dal caso, soprattutto quando il principale sospettato è proprio Jacob. Sulla vittima c'è solo impronta digitale di Jacob che sostiene di averlo trovato già riverso nel parco e insanguinato. Inoltre il ragazzo era in possesso di un coltello che Andy farà sparire. La vittima era stata accoltellata. Ma molto altro verrà a galla al momento del processo. Jacob è colpevole?

La questione è più profonda di così. Anzitutto il processo è altalenante: spesso si ha la percezione che non si stia ottenendo molto e altre volte invece pare complicarsi a sfavore di Jacob.
Ma Andy ha un segreto che non ha mai rivelato neanche a sua moglie. Suo padre è in carcere per aver ucciso una persona.
Dunque c'è tutta una riflessione sul "Gene dell'assassino". Andy ha sempre domato la sua indole aggressiva, ma se Jacob lo avesse ereditato?Ma soprattutto è possibile che esista un gene del genere?
Un figlio può ereditarlo così come ereditiamo, per esempio, i tratti somatici?

Beh... in qualche modo l'autore ce lo rivelerà con tutta una serie di colpi di scena.

Andy difenderà fino alla fine suo figlio, convinto della sua innocenza. Lo stesso non potremo dire della madre.

Il lettore sarà dentro al processo, vivrà dall'interno le procedure e anche le dinamiche della difesa.
Ma i sentimenti di Jacob sono un po' tralasciati. Non sappiamo mai cosa prova davvero.

Forse, guardandogli dentro, potremmo scoprire cose che gli altri non vedono?
Cosa nasconde Jacob, dietro il suo carattere schivo, silenzioso, asociale?
E' solo tipico della sua età, l'adolescenza, o il suo animo è nero?

Questo libro vi farà riflettere su tutto questo.
Le scelte di ogni singolo personaggio, vi faranno soffermare chiedendovi: lo farei anch'io?

Certo, per chi come me, non è abituato a questo genere... che personalmente definirei: procedurale, potrebbe avere un approccio un po' negativo, trovando il libro un po' noioso in alcuni punti, specie dove il linguaggio si fa più tecnico, ma la storia dipana ogni dubbio, ogni piccolo difetto.

Verso la fine diviene incalzante. Il ritmo accelera facendoci palpitare ad ogni pagina. Personalmente ho girato velocemente le pagine chiedendomi: è possibile?Sto afferrando bene?Sta succedendo davvero?
E' come una sorta di parabola che disegna picchi continui: ci rilassiamo, ci incuriosiamo, ci abbattiamo, ci risolleviamo ecc ecc.
Insomma non starete tranquilli sino a quando la storia non sarà definitivamente conclusa.

Un plauso sicuramente a questa casa editrice per aver scommesso anzitutto sul genere e per aver offerto al lettore qualcosa di allettante anche dal punto di vista economico. Infatti ci ritroviamo con un libro di 7,70 euro e copertina rigida!!! Con argomento sicuramente interessante e stile impeccabile. Cosa possiamo desiderare di più??

Per cui, fiondatevi in libreria e stringete amicizia con il crimine di time crime :)

That's All Friend

Buone lettureeeeeeeeeeeeeeee

0 opinioni |

Posta un commento

Pagine

BooksPassion cerca collaboratori!

BooksPassion cerca collaboratori!
contatto email: giulipopo@hotmail.it

Gruppo di lettura

Gruppo di lettura
Questo blog ha deciso di immergersi nella lettura di gruppo di questo acclamatissimo romanzo!

Seguimi se ti va!

By Email

L'estate dei morti viventi

L'estate dei morti viventi
qui trovate la recensione:http://giuliana-bookspassion.blogspot.it/2011/02/recensione-lestate-dei-morti-viventi-di.html mentre cliccando sulla foto potete leggere un articolo di "terre di confine magazine"

Banner

Chat

Books Passion Reviews

Serie tv seguite e suggerite

Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic

Blog Archive

Google+ Followers

Powered by Blogger.

su Facebook

Libreria Anobii

Banner amici


create your own banner at mybannermaker.com! Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic angelss_book



Create your own banner at mybannermaker.com!
Copy this code to your website to display this banner!
banner 1 banner 2