Serie tv: Dexter

Author: Giuliana Popolizio Etichette::

Buona sera miei cari amici!


Si può adorare un Serial Killer?
Dovrei provare repulsione e odio per un personaggio assolutamente discutibile ma questo Dexter mi attrae.

Partiamo con ordine.

Vi sto parlando di una serie tv prodotta dal 2006 negli Stati Uniti targata Showtime.
Ciò che non sapevo e che ho scoperto da poco su wikipedia, è che questo telefilm si basa su un romanzo di Jeff Lindsay “La mano sinistra di Dio” solo per quanto riguarda però la prima stagione.
Dexter Morgan è un tecnico che collabora con la polizia di Miami, studiando gli schizzi di sangue sulle scene del crimine per determinare l’arma, il taglio, l’inclinazione ecc..
E’ molto bravo nel suo mestiere e in seguito capiamo anche da cosa sono dovute la sua meticolosità e precisione, nonché lo spirito di osservazione.
Dexter è anche, e soprattutto, un serial killer. Non uno di quelli comuni, efferati che agiscono secondo un impulso. Egli opera con uno scopo ben preciso, proprio per canalizzare i suoi impulsi omicidi.
Da quando il suo padre adottivo, Harry Morgan, un poliziotto, ha deciso di prendere Dexter sotto la sua ala protettiva all’età di tre anni, ha subito capito che nel ragazzo c’era qualcosa che non andava. Il ragazzino aveva questo impulso, questa sete di sangue che doveva in qualche modo essere gestita. Così gli fornisce un codice, una sorta di vademecum con il quale Dexter dovrà convivere. Egli non può fare a meno di uccidere?Bene, ucciderà persone malvagie, serial Killer senza scrupoli.
È proprio Harry che gli insegnerà a distruggere le prove, a passare inosservato, a comportarsi come una persona comune. Infatti Dexter è privo di rimorso ed è incapace di provare emozioni. Non sorride, non si diverte, non è spensierato come i ragazzi della sua età ed Harry cerca di insegnargli anche a fingere, per lo meno. A mostrare al mondo che in lui non c’è nulla di sbagliato.
Dexter ha anche una sorellatra, Deb, con la quale lavora: infatti lei ha seguito le orme del padre ed è diventata un poliziotto.
Deb dovrebbe essere gelosa e odiare Dexter perché tutte le attenzioni di Harry erano concentrati su di lui, l’anello debole della famiglia.
Per questo adoro Deb, perché ha sempre considerato Dexter un vero fratello. Inoltre è una ragazza spassosa, un maschiaccio ma che all’occorrenza sa tirar fuori la sua femminilità. Sotto la sua corteccia dura si nasconde il desiderio di trovare un uomo che sappia amarla come merita.


Nella prima stagione c’è una storia di fondo che è quella di un Serial Killer che si diverte a uccidere le sue vittime dissanguandole, facendole a pezzi e impacchettando ogni singola parte.
Un lavoro pulito, preciso che attrae il genio perverso di Dexter.
Ma questo serial killer è qualcosa di più. Pare aver capito cosa nasconda Dexter e voglia provocarlo, voglia lanciargli una sfida.
Dexter si troverà in difficoltà con il timore di essere scoperto.

Devo ancora iniziare la seconda stagione ma posso dirvi che la prima è autoconclusiva. Non so cosa aspettarmi dalla prossima e non ho neanche cercato notizie in giro perché odio gli spoiler.

Per me Dexter è un pazzoide nell’accezione positiva del termine. E’ estroso e interessante.
Ve la suggerisco caldamente.

Se qualcuno l’ha già vista, sappia che sono interessata alla sua opinione.

A presto,
buone letture e buona visione,
un abbraccio Giuliana






4 opinioni |
  1. Se siete orfani di "Lost" come me, ci sono buone notizie per noi... Su Sky Uno arriva "The River"... http://www.facebook.com/theriversky?sk=app_190322544333196

  1. dici che sarà all'altezza?

  1. Benvenuta tra i fan di Dexter! Io ho seguito tutte e sei le stagioni e aspetto con ansia la settima... Posso dirti che dalla prima alla sesta ci sono notevoli cambiamenti e che a mio parere la migliore stagione in assoluto è la quarta. Pensa che gli sto dedicando anche la mia tesi di laurea! Buona visione!

  1. Anonimo, ciao. (mi piacerebbe sapere il tuo nome).
    Con Dexter mi sono un po' fermata alla 3' perchè ho dato la precedenza alle letture, ma devo riprendere a tutti i costi, mi manca un casino :)

Posta un commento

Pagine

BooksPassion cerca collaboratori!

BooksPassion cerca collaboratori!
contatto email: giulipopo@hotmail.it

Gruppo di lettura

Gruppo di lettura
Questo blog ha deciso di immergersi nella lettura di gruppo di questo acclamatissimo romanzo!

Seguimi se ti va!

By Email

L'estate dei morti viventi

L'estate dei morti viventi
qui trovate la recensione:http://giuliana-bookspassion.blogspot.it/2011/02/recensione-lestate-dei-morti-viventi-di.html mentre cliccando sulla foto potete leggere un articolo di "terre di confine magazine"

Banner

Chat

Books Passion Reviews

Serie tv seguite e suggerite

Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic

Blog Archive

Google+ Followers

Powered by Blogger.

su Facebook

Libreria Anobii

Banner amici


create your own banner at mybannermaker.com! Image and video hosting by TinyPic
Image and video hosting by TinyPic Image and video hosting by TinyPic angelss_book



Create your own banner at mybannermaker.com!
Copy this code to your website to display this banner!
banner 1 banner 2